Situata nel sud-ovest della Tunisia e nel nord-ovest di Chott el-Jérid, alle porte del Sahara e in un ambiente fatto di palmeti e oasi, Tozeur è una città con un passato religioso noto per i suoi studiosi e per la sua geografia contemporanea. , punteggiato di marabut, lo testimonia. È diventato un importante polo turistico per il turismo nazionale o internazionale con i suoi hotel di classe internazionale, il suo campo da golf, i suoi musei (Dar Cheraït e Chak-Wak), i suoi parchi a tema e il suo aeroporto internazionale che mette Tozeur a 3 ore. volo dalla maggior parte delle città europee. Il museo Dar Cheraït è il primo museo privato in Tunisia creato nel 1990, contiene una collezione di numerose opere d'arte che presentano la vita delle famiglie tunisine durante diverse epoche. Quello di Chak-Wak è ancora più interessante da visitare! Negli anni '1990, il governo tunisino ha iniziato a sviluppare il turismo sahariano. Una dozzina di hotel di lusso sono stati creati per attirare i viaggiatori con soggiorni indimenticabili nel cuore del deserto e delle oasi. Al giorno d'oggi, Tozeur è diventata una città visitata dai turisti locali per esplorare il suo Sahara, le sue famose cascate e le sue grandi palme di oasi di datteri. Le escursioni di un giorno o più hanno lo scopo di visitare questa città così come altre molto vicine come Tamarza, Douz e Matmata. Durante questi circuiti il ​​turista può divertirsi facendo gite in 4 * 4 o quad nel deserto, a dorso di cammello o anche in carrozza nel cuore delle palme da dattero. Da non perdere uno o più soggiorni in questa magnifica regione tunisina a basso prezzo!      

Mostra 5 da elementi 29

Count:
Ordina per:
Ordine: