Colpire i siti eccezionali della Cina

 

La Cina è la grande terra dell'Asia orientale. Questo paese è famoso in tutto il mondo per le sue industrie, i suoi paesaggi insoliti e soprattutto i suoi monumenti storici. Attira ogni anno molti turisti che vogliono conoscere il ricco passato di questa parte del continente asiatico. Per iniziare il loro viaggio, i viaggiatori zaino in spalla sono invitati ad andare a Pechino, la capitale della Cina. Precedentemente nota come Pechino, questa megalopoli di 16 km² ha luoghi che sicuramente affascineranno i giramondo. La Città Proibita, ad esempio, è un must in questo comune. Questo complesso era la residenza dei sovrani della dinastia Ming e Qing. Fu costruito dall'imperatore Yongle nel 410. Copre un'area di 1406 ettari. Questo palazzo ospita notevoli costruzioni come la Sala Qianqing, la Porta della Purezza Celeste e il Ponte delle Acque Dorate. Anche il Tempio del Cielo è una tappa obbligata in questa metropoli. Questo edificio è un capolavoro dell'architettura cinese.

La grande muraglia cinese

La Grande Muraglia, una delle sette meraviglie del mondo, è un'attrazione turistica da non perdere durante un Viaggio in Cina. Questo bastione di quasi 6 km inizia a Shanhaiguan e termina a Jiayugan. È considerata la più imponente delle opere militari costruite dall'uomo. Questa fortificazione fu eretta intorno al 700 a.C. D.C. dall'imperatore Shi Huangdi durante la dinastia Qin. Fu solo durante il regno dei Ming che fu completato. Ha una larghezza da 220 a 5 m ed un'altezza variabile da 7 a 6 m. È stato costruito in terra, mattoni di argilla, pietra e cemento. Il riso appiccicoso è stato utilizzato anche dai costruttori per rafforzare la struttura. La Grande Muraglia è iscritta nella lista del patrimonio dell'UNESCO. In questo sito, i viaggiatori possono continuare a esplorare la storia del paese intraprendendo un'escursione con una guida. Per tua informazione, la Grande Muraglia non è visibile dalla luna. È anche famoso per essere un enorme cimitero.

Dunhuang e le sue meraviglie turistiche

Per concludere il loro viaggio alla scoperta della Cina, i viaggiatori zaino in spalla possono recarsi nella città di Duhang. Questa metropoli si trova nel nord-ovest del paese, nella provincia di Ganzu. In questa località, i visitatori andranno sicuramente alle grotte di Mogao. Questo vasto complesso è costituito da 492 cappelle scavate nella roccia. È stato creato dai monaci della regione. La sua costruzione, durata mille anni, iniziò nel IV secolo. In questo sito, gli stranieri avranno la possibilità di vedere 45 m² di pitture rupestri, più di 000 statue colorate e diversi tesori culturali. In effetti, è stato a Mogao che è stato trovato il Diamond Sutra, il più antico libro stampato del pianeta. Anche il Crescent Moon Lake è una tappa obbligata a Dunhuang. Questa oasi offre ai viaggiatori con lo zaino una moltitudine di attività come il surf sulle dune di Mingsha, l'ammirazione di piante medicinali o l'ascolto delle leggende che circondano l'aspetto del lago.